Kim Cattrall contro Sarah Jessica Parker

Kim Cattrall contro Sarah Jessica Parker: ‘Non ho bisogno del tuo sostegno’

4Durissime parole di Kim Cattrall contro Sarah Jessica Parker dopo la morte del fratello Christopher. Samantha di Sex and the City: “Non ho bisogno di te. Non sei mia amica”.

Kim Cattrall contro Sarah Jessica Parker, capitolo secondo. E’ stata appena scritta oggi un’altra tristissima pagina di quel che resta di Sex and the City. La serie TV della HBO andata in onda dal 1998 al 2004 e seguita da due lungometraggi ha lasciato uno strascico bellicoso tra le sue protagoniste.

Kim Cattrall, interprete della sfrontata Samantha Jones, ha rivolto un chiaro messaggio a Sarah Jessica Parker su Instagram. Dopo aver rilasciato alcune scottanti dichiarazioni nelle quali negava fossero amiche, la Cattrall ne ha nuovamente messa in dubbio la sincerità ora che la sua famiglia sta affrontando una vera tragedia.

Un post condiviso da (@kimcattrall) in data:

La scorsa settimana, attraverso i social, l’attrice sessantunenne aveva diramato un messaggio di aiuto per la scomparsa del fratello Christopher. A poche ore da quel messaggio, il drammatico epilogo: Christopher Cattrall è stato ritrovato morto in circostanze misteriose.

La Cattrall si è chiusa nel dolore, pregando i media di non esacerbarlo con quel genere di giornalismo indelicato che tanto assomiglia allo sciacallaggio. Ciononostante, le principali testate che si occupano di spettacolo e intrattenimento hanno contattato le ex co-star della Cattrall in Sex and the City, scucendo a tutte loro dichiarazioni di cordoglio per l’amica.

E’ a questo punto, dunque, che si è manifestata la furia di Kim Cattrall contro Sarah Jessica Parker…

Indietro