film marvel dopo endgame, guardiani della galassia 3
Guardiani della Galassia 3

Guardiani della Galassia 3: uscita, trama, cast e streaming

Di cosa parla Guardiani della Galassia 3? Trama e anticipazioni

Sicuramente uno dei titoli più attesi della nuova fase è Guardiani della Galassia vol 3. I due titoli precedenti sono tra i più amati del Marvel Cinematic Universe Avengers Endgame è riuscito a gettare delle basi più che solide per il terzo e ultimo film. Se Rocket e Nebula erano gli unici due Guardiani a essere sopravvissuti, in Endgame tornano tutti: Drax, Mantis, Groot e persino Gamora, anche se nella sua versione del passato. Combattono fianco a fianco per sventare la minaccia di Thanos e la ormai ex antagonista Nebula ha un ruolo fondamentale nel film.

Ma di cosa parla Guardiani della Galassia 3? Cosa ci hanno voluto dire i fratelli Russo con la scena in cui Quill osserva un ologramma di Gamora che recita la parola “SEARCHING”? Cosa è successo alla Gamora del passato dopo lo schiocco di Tony? In una delle scene tagliate dal film, compare Gamora al capezzale di Tony, poco prima di allontanarsi. Grazie a questa scena sappiamo dunque che è ancora in vita. Allora dov’è e perché non è al fianco dei suoi amici al funerale o sulla nave spaziale? Purtroppo a queste domande potremo trovare risposta nei prossimi anni, in quanto il regista James Gunn, prima licenziato e poi riassunto da Disney sta attualmente lavorando a The Suicide Squad.

Infatti non si hanno notizie riguardo la trama del film, e tutte le anticipazioni riportate in questo articolo sono frutto di analisi dei film precedenti. Inoltre i due registi di Endgame hanno dichiarato a Business Insider di non sapere che fine ha fatto Gamora. Sarà quindi James Gunn a risolvere la questione.

Thor sarà in Guardiani della Galassia 3?

In Endgame Thor lascia in mano a Valchiria la nuova Asgard in quanto non si sente più a suo agio nei panni di un re dio. Il suo passo verso un lato più umano del suo carattere sarà forse esplorato in questo terzo capitolo, dopo averne già dato un assaggio in Infinity War e in Endgame. Infatti Thor parte con i Guardiani della Galassia, da lui chiamati Asgardiani della Galassia, alla volta di nuove avventure. Ci aspettiamo quindi che il Dio del Tuono faccia il suo ritorno insieme a Peter, Drax, Groot, Rocket, Nebula e Mantis, che forse partiranno alla ricerca di Gamora. In ogni caso nel corso del 2021 farà il suo debutto Thor 4 Love and Thunder, dove potremo scoprire a quale destino è andato incontro il Dio del Tuono.

Ma anche la scena finale di Guardiani della Galassia vol 2 non è da tralasciare. Perché per i Guardiani è in arrivo un antagonista potentissimo creato dai SovereignAdam, un essere artificiale. Il personaggio è uno dei più potenti dei fumetti Marvel e nelle scene post credits Ayesha lo sta creando per sconfiggere i Guardiani e vendicare i torti subiti.

Cast, attori e personaggi

Il cast di Guardiani della Galassia 3 sembra essere ormai delineato dalle pellicole che lo hanno preceduto e da una particolare aggiunta dal film Avengers Endgame. Il team dei Guardiani ripartirà all’azione e, nonostante la trama sia ancora incerta, potremmo rivedere oppure non rivedere Zoe Saldana nei panni di Gamora. Gli altri membri del gruppo ricompariranno sullo schermo, insieme quasi sicuramente a Chris Hemsworth nei panni di Thor.

Ecco i nomi del resto degli attori e dei rispettivi personaggi i Guardiani della Galassia 3:

  • Chris Pratt è Peter Quill / Star Lord;
  • Dave Bautista è Drax il Distruttore;
  • Vin Diesel è la voce di Groot;
  • Bradley Cooper è la voce di Rocket;
  • Karen Gillan è Nebula;
  • Pom Klementieff è Mantis;
  • Elizabeth Debicki è Ayesha, regina dei Sovereign;
  • Sean Gunn è Kraglin;
  • Silvester Stallone è Stakar Ogord.

Dovrebbe aggiungersi poi tra i personaggi anche Lylla, che nei fumetti rappresenta l’interesse amoroso di Rocket. Secondo alcune voci, nulla di ufficiale quindi, i Marvel Studios starebbero prendendo in considerazione Lady Gaga per prestare la voce alla lontra. Se la cosa dovesse rivelarsi vera, i fan della coppia Cooper/Gaga potrebbero ritrovare ancora una volta insieme i due artisti nel terzo capitolo di Guardiani della Galassia. Staremo a vedere se il rumor sarà confermato.

Inoltre secondo We Got This Covered, Zac Efron è l’opzione di punta scelta dai Marvel Studios per il ruolo di Adam Warlock, uno dei probabili villain del film. L’attore famoso per il suo ruolo in High School Musical e di recente al cinema con Baywatch The Greatest Showman, potrebbe quindi fare parte del cast ufficiale di Guardiani della Galassia 3.

Quando esce Guardiani della Galassia 3? Data di uscita

Il vero dilemma è scoprire quando esce il film Guardiani della Galassia 3, visto che non si è ancora certi di alcuna data di uscita definitiva. Disney ha già pubblicato il suo calendario per le uscite al cinema fino al 2027 e Guardiani della Galassia 3 dovrebbe uscire nel corso del 2021. Tuttavia il percorso dei prossimi film del Marvel Cinematic Universe rivelato nel corso dell’estate 2019 posiziona l’uscita del film corale con Chris Pratt più avanti, non prima del 2022. The Hollywood Reporter sostiene, infatti, che le prime riprese del film inizieranno soltanto nel corso del 2020.

L’insider Charles Murphy, sul suo account Twitter, che in passato ha svelato diversi rumor che poi si sono rivelati esatti, parla di una data di uscita ufficiale. Secondo lui la data di uscita scelta per il film è il 17 febbraio del 2023. Murphy tuttavia non è certo, in quanto la sua informazioni si basa su «vecchie informazioni che potrebbero già esser state cambiate». Considerando che James Gunn è al momento al lavoro su The Suicide Squad, che uscirà al cinema ad agosto del 2021, questa data potrebbe funzionare.

Guardiani della Galassia 3 streaming su Disney+

Oltre al cast, un’altra certezza riguardo a Guardiani della Galassia 3 è dove vederlo in streaming dopo la sua uscita al cinema. Siccome Disney ha lanciato la sua piattaforma streaming nel mese di novembre 2019, sicuramente anche questo sequel si aggiungerà ai titoli della libreria di Disney+. Infatti il servizio streaming includerà tutti i titoli del Marvel Cinematic Universe, in arrivo nel corso dei mesi a seguito del lancio. Probabilmente anche questa pellicola sarà inclusa, forse qualche mese dopo la sua uscita al cinema e forse in concomitanza con l’uscita in home video.

Quindi qualora si cercasse su Google Guardiani della Galassia 3 streaming ita, l’unica opzione di streaming legale sarà proprio quella del sito di Disney+, che uscirà come prima opzione. Per quanto riguarda l’Italia, il servizio arriverà il 24 marzo 2020.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli: