finn wolfhard

News e anticipazioni

Finn Wolfhard pensa che una sesta stagione di Stranger Things sarebbe ridicola

Stefano D Onofrio | 23 Gennaio 2023

Stranger Things

In una recente intervista Finn Wolfhard ha dichiarato che una sesta stagione di Stranger Things sarebbe ridicola: le sue parole

Le parole di Finn Wolfhard

Per Finn Wolfhard una sesta stagione di Stranger Things sarebbe del tutto inutile. L’attore, presente nel cast della fortunata serie Netflix sin dal giorno 1, sta già iniziando a pensare al giorno in cui dovrà dire per sempre addio a Mike Wheeler. La quinta annata dello show è infatti anche quella conclusiva, perciò per il cast è arrivato il momento di iniziare a pensare al futuro.

Durante un’intervista rilasciata per Uproxx l’attore ha chiarito che, nonostante la difficoltà che avrà nel dire addio al suo alter ego, ritiene sia giusto non proseguire oltre con il racconto. “Non sono pronto, ma sono davvero entusiasta di iniziare a lavorarci perché, dopo aver finito di guardare la quarta stagione, mi sono detto: ‘Dannazione, torniamo a filmare adesso’“, ha dichiarato.

Voglio solo contribuire a finirlo, ma non nel senso che voglio finirlo. Voglio solo sapere cosa succederà. Sono sicuramente triste per questo, ma so anche che è il prossimo capitolo della vita di tutti che deve accadere – ha proseguito Finn, che ha poi aggiunto – Inoltre, per me, se Stranger Things andasse avanti più di cinque stagioni, direi che sarebbe ridicolo“.

Credo che i fratelli Duffer abbiano trovato, immagino, un finale perfetto. Non sapevamo nemmeno se avremmo fatto due stagioni. Quindi, siamo felici che la gente voglia ancora guardarla. Ma sì, sono emozionato“. Finn Wolfhard ha poi aggiunto le sue personali speranze sui nuovi episodi. “La quarta stagione è stata enorme ma mi piacerebbe che la quinta si rifacesse alle dinamiche della prima stagione e che fosse un po’ più contenuta ma allo stesso tempo gigantesca. Spero che per ogni personaggio si arrivi a un finale che sia abbastanza soddisfacente per i fan“, ha raccontato.

Leggi anche la trilogia di Roe: tutto sui romanzi di Daninseries

Wolfhard è perciò convinto di voler concludere il suo percorso in Stranger Things con la quinta stagione. In un’altra intervista anche Millie Bobby Brown si è detta pronta a lasciar andare la serie che le ha donato popolarità e successo. L’attrice aveva infatti dichiarato di non voler far parte di un eventuale spinoff della serie.

Mi piacerebbe vedere un’altra bambina di 10 anni con la testa pelata ricevere questa opportunità. La aiuterei nella sua impresa“, ha dichiarato in un’intervista a Total Film.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.