Un protagonista di Riverdale saluta il set in anticipo e alimenta i sospetti dei fan

Un attore apparso nella quinta stagione di Riverdale saluta con qualche settimana di anticipo il set e alimenta i sospetti dei fan

3L’addio sospetto

attore riverdale

Il saluto di un attore al set di Riverdale ha alimentato i sospetti dei fan. Stiamo parlando di Sommer Carbuccia che abbiamo visto per la prima volta nel corso della quinta stagione nei panni di Eric Jackson, il soldato che ha salvato la vita di Archie in guerra. Qualche giorno fa l’attore ha postato una serie di foto dalla città di Vancouver (che ospita il set della serie) in compagnia di diversi interpreti dello show.

Nella gallery ci sono scatti in compagnia di Camila Mendes, di Chris Mason (che nello show interpreta il ruolo di Chad Gekko) e di Ryan Robbins (zio Frank). Un semplice “appreciation post” che sembra però essere un addio alla serie, se leggiamo alcuni dei commenti lasciati proprio da alcuni interpreti di Riverdale. La Mendes ha infatti commentato con un emoji triste, mentre Madelaine Petsch ha scritto “Sentiremo la tua mancanza” lasciando di fatto intuire che si tratta di un addio per Carbuccia.

Questi due commenti famosi hanno scatenato i sospetti dei fan di Riverdale sull’attore. Secondo una teoria preponderante sul web, potrebbe nascondersi proprio Eric dietro l’ormai noto TBK, il Trash Bag Killer che sta seminando il panico nella città. Qualcun altro ritiene invece che il soldato sarà invece una delle nuove vittime dell’assassino seriale e che proprio nelle foto da lui postate si nasconderebbe il vero volto del killer.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

C’è infatti chi crede che possa essere proprio Chad l’assassino, altri che ritengono questa opzione troppo scontata e puntano invece sullo zio di Archie, Frank. Nel corso delle settimane sono state diverse le congetture sulla questione.

Ve ne riportiamo qualcuna

Indietro