Ally Mayfair Richards - American Horror Story 7 - Sarah Paulson

American Horror Story 7: in Sarah Paulson c’è un po’ di Ally (e delle sue fobie)

Sarah Paulson rivela di essere affetta essa stessa dalle medesime fobie del suo personaggio in American Horror Story 7 Cult, Ally Mayfair-Richards.

Benché l’ultimo episodio di American Horror Story 7 abbia dimostrato che anche quest’anno gli autori non hanno rinunciato al sensazionalismo di scene raccapriccianti, il fulcro e il senso della settima stagione si fonda invero sulla paura. Segnatamente, sulla paura nella sua forma più esasperata: la fobia. Questo sentimento esagerato, generato in fondo da false opinioni e debolezza, è l’attributo primario del personaggio interpretato da Sarah Paulson. La sua Ally vive infatti nella morsa quotidiana della fobia, che assume nel suo caso una portata a dir poco invalidante.

Risultati immagini per ally mayfair richards gif

Per Sarah Paulson, tuttavia, calarsi nel ruolo di una nevrotica affetta da fobie e manie di persecuzione, non si può dire sia stato così complicato. In una lunga intervista ad Adweek, infatti, l’attrice ha confessato di condividere più di uno dei disturbi di Ally, lasciandoci di conseguenza credere che molte delle sue reazioni sul set siano per lo più genuine.

Ma vediamo che cosa ha spiegato Sarah Paulson…