alyssa milano covid coronavirus racconta

Alyssa Milano parla della sua lotta con il COVID: “Pensavo di morire”

1L’attrice di Streghe racconta la sua esperienza con il COVID, nonostante diversi test fossero negativo: le strazianti parole di Alyssa Milano

Alyssa Milano sta cercando di sensibilizzare le persone riguardo il sistema dei tamponi negli USA, dopo la sua personale esperienza con il COVID-19. L’attrice spiega in un post su Instagram come ha contratto il coronavirus ad aprile, senza però realizzare cosa i suoi sintomi significassero, finché non ha ricevuto i risultati del suo test degli anticorpi.

Le parole dell’attrice di Streghe sono commoventi, in quanto la donna parla esplicitamente del suo dolore.

“Non mi sono mai sentita così male. Tutto mi faceva male. Non sentivo gli odori. Sembrava che un elefante fosse seduto sul mio petto. Non riuscivo a respirare. Non riuscivo a trattenere il cibo. Ho perso quasi cinque chili in due settimane. Ero confusa. Avevo una febbriciattola. I mal di testa erano terribili. In sostanza avevo ogni sintomo del COVID-19”.

Alyssa Milano ha poi dichiarato di aver fatto ben due test per il Coronavirus alla fine di marzo, ma entrambi sono risultati negativi. Lo stesso è successo quando ha fatto un esame del sangue focalizzato sugli anticorpi, effettuato pizzicando il dito per prelevare sangue. Ma un ulteriore esame ha confermato la peggiore delle sue ipotesi.

Indietro