Home
17/05/2017

The Walking Dead supporta la comunità LGBT e il mese del Pride

The Walking Dead supporta la comunità LGBT e il mese del Pride

Gli editori del fumetto The Walking Dead si schierano apertamente dalla parte della comunità LGBQT, celebrando il mese del Pride con un numero molto speciale…

The Walking Dead è una delle serie che, secondo la comunità LGBQT, meglio rappresenta il mondo queer e tutto ciò che vi gravita attorno. Nonostante la tematica principale dello show sia un mondo post apocalittico popolato da zombie, la serie non si è certo tirata indietro quando si è trattato di inserire personaggi omosessuali. Durante il corso degli episodi abbiamo incontrato Tara, Denise, Aaron, Eric e, in quest’ultima stagione appena andata in onda, anche Jesus. 

Non è da escludere completamente una svolta gay anche per Daryl che, a detta dei produttori e dell’attore stesso (Norman Reedus), potrebbe benissimo essere omosessuale. Ma non è solo lo show a supportare e a rappresentare pienamente la comunità LGBQT, bensì anche il fumetto.

In onore del mese del Pride infatti, l’Image Comics ha deciso di supportare attivamente l’iniziativa, dedicando delle copertine speciali ad alcune delle sue pubblicazioni più famose. E così, anche The Walking Dead si è ritrovato con una cover molto speciale…

Vediamola insieme!

Leggi anche  Tutto in famiglia: 16 attori di serie tv con un parente famoso
Commenti