Sacrificio d amore anticipazioni prima puntata - Brando e Silvia

Sacrificio d amore anticipazioni prima puntata. Il primo incontro e lo sbocciare dell’amore tra Brando Brizzi e Silvia Corradi. Cosa accadrà?

Sacrificio d amore anticipazioni prima puntata – Con venerdì 8 dicembre, Canale 5 dà il via alla nuova serie TV che vede tra i suoi protagonisti Francesco Arca. Dopo aver visto insieme quali sono tutti i personaggi, il cast e la trama della fiction vediamo ora che cosa accadrà nella prima puntata, secondo le anticipazioni ufficiali. Ricordiamo che la storia d’amore tra Brando e Silvia è ambientata agli inizi del Novecento a Carrara. I due, divisi dalle dinamiche sociali delle rispettive classi, finiranno comunque per innamorarsi sognando una vita insieme.

Sacrificio d amore anticipazioni prima puntata
Francesco Arca è Brando Brizzi

Brando Brizzi (Francesco Arca) è un uomo molto altruista e volitivo. Lavora nelle cave di marmo di Carrara, ed è pronto a farsi in quattro per aiutare i più deboli. Consapevole di appartenere ad una classe sociale bassa e osteggiata dai ricchi, sogna un mondo migliore in cui non sussistano differenze tra gli uomini. Per questa ragione, sul posto di lavoro si batte ardentemente al fine di confermare i propri diritti. Anche a costo di andar contro il padrone Corrado Corradi (Giorgio Lupano). Questi è un individuo privo di scrupoli, che porta avanti i suoi interessi sacrificando i suoi operai sottoposti. Ha una bella moglie, Silvia (Francesca Valtorta), che non riuscendo a vivere all’ombra del compagno come farebbero le altre donne, si dà da fare presso l’ospedale cittadino.

Sacrificio d amore prima puntata: Brando e Silvia si conoscono

Siamo nel 1913, a Carrara. La provincia toscana è all’epoca una piccola cittadina la cui ricchezza è data unicamente dalla presenza dell’imponente e antichissima industria estrattiva. Alle cave di marmo di Corrado Corradi lavora Brando, un personaggio combattivo che vorrebbe vedersi riconoscere maggior diritti come lavoratore. Per fare questo, si batte quotidianamente insieme ai propri compagni, e specialmente con chi fra di loro ha la vita più povera.

Un giorno, uno degli amici cavatori ha un incidente. A causa delle gravi ferite, l’uomo viene immediatamente trasferito all’ospedale di Santa Corona. E’ proprio qui che allora Brando, che ha scortato l’amico, farà il primo incontro con Silvia Corradi. L’infermiera è una volontaria dell’ospedale, e si occupa dei malati con un altruismo senza precedenti.

Sacrificio d amore anticipazioni prima puntata
Francesca Valtorta è Silvia Corradi, Giorgio Lupano è Corrado Corradi

Solo in seguito, dopo averne memorizzato il volto e i gesti, Brando scoprirà che la donna è la moglie del suo superiore. Ma non solo, perché Silvia è anche padrona di Maddalena (Desirèe Noferini), sorella di Brando e cameriera presso i Corradi. Questi risiedono in una sontuosa villa del paese, gestita dalla governante Augusta Maffei (Sara D’Amario). La Maffei non nutre particolare simpatia per Maddalena, e la tratta spesso con severità e intransigenza.

Sacrificio d amore anticipazioni prima puntata: un guaio a villa Corradi

Prima dell’incidente alle cave e dell’arrivo di Maddalena, a casa Corradi regnava soltanto serenità e pace. L’incontro fra Brando e Silvia turberà invece gli equilibri familiari, dando inizio al caos. Ma anche Maddalena Brizzi non sarà da meno in queste dinamiche. La modesta cameriera si è infatti invaghita di Tommaso Maffei (Rocco Giusti), il nipote della spietata governante che corrisponde peraltro l’interesse della ragazza.

Quando Augusta Maffei lo viene a sapere, la sua ira si scatenerà ancora più vigorosa nei confronti di Maddalena, mettendo la ragazza in ridicolo di fronte ai colleghi in casa o alla padrona.

Sacrificio d amore replica e streaming della puntata

Questo e tanto altro dunque nell’esordio di Sacrificio d’amore, che vi aspetta venerdì 8 dicembre con la prima delle ben 22 puntate alle 21.25 su Canale 5. Rivedere la prima puntata di Sacrificio d’amore in streaming sarà possibile grazie al servizio on demand di Mediaset, a partire dal giorno successivo alla messa in onda. E’ possibile che sia in programma anche un’immediata replica televisiva, ma per il momento non ci sono notizie chiare in tal senso.

Commenti

comments

Commenti

comments