Cinema e Celebrity
10/10/2017

Il cacciatore e la regina di ghiaccio | Amore e guerra con Chris Hemsworth

Il cacciatore e la regina di ghiaccio | Amore e guerra con Chris Hemsworth

La storia d’amore di Eric (Chris Hemsworth) e Sara (Jessica Chastain) osteggiata dalla Regina e da Freya ne Il cacciatore e la regina di ghiaccio.

Con la loro bellezza un po’ fragile e un po’ fredda bellezza, Emily Blunt e Charlize Theron fanno di tutto per distruggere anche la più flebile fiamma d’amore, in Il cacciatore e la regina di ghiaccio. Le due straordinarie attrici sono infatti la Regina di Biancaneve e sua sorella Freya. Il film del 2016 con Chris Hemsworth e Jessica Chastain nei panni degli innamorati Eric e Sara ci trasporta ancora una volta nel mondo delle favole. La favola originaria, di cui Il cacciatore e la regina di ghiaccio è il suo prequel e sequel, è quella di Biancaneve.

Dopo il successo di Biancaneve e il Cacciatore, infatti, la produzione della prima pellicola è voluta tornare sul tema. Ma lo ha fatto con creatività sorprendente e nientaffato banale, raccontando la storia delle sorelle cattive e l’amore di due giovani da loro osteggiati. Se però all’origine della meschinità della Regina c’è un inguaribile narcisismo, la durezza di Freya è conseguenza di un evento traumatico. La donna ha infatti perso la figlia, dopo che questa è stata brutalmente uccisa dal marito di cui credeva di fidarsi.

L’amore è un pericolo o una consolazione? Raffredda o riscalda il cuore? Sicuramente, quello di Sara e del cacciatore Eric, è un cuore denso di sentimenti. Sentimenti capaci di resistere agli anni, di sopraffare la rabbia, di resistere alla consunzione. Nonostante Freya abbia infatti cercato di dividerli, portando avanti la sua missione di soffocare ogni briciolo d’amore nel suo regno di ghiaccio, quando si ritroveranno sarà come la prima volta.

A nulla allora varranno i tentativi della sovrana di redarguire Sara, rendendola sua schiava per uccidere il cacciatore e recuperare lo specchio magico. L’amore, che è la forza più efficace di tutte, tornerà ad agitare nell’intimo la fanciulla, che sceglie di schierarsi contro la sua padrona.

Lo spinoff di Biancaneve e il cacciatore, senza Kristen Stewart ma con la storia di Eric e Sara contro Freya

Ma quello stesso sentimento, riemergerà presto anche dalle viscere di Freya, che pensava di averlo seppellito per sempre. Scoprendo infatti che la sorella Regina è stata la responsabile dell’accecamento del marito e della morte della figlia, si scaglierà su di lei consolandosi con la vista di Eric e Sara rappacificati.

La pellicola vede una straordinaria Emily Blunt, perfettamente a suo agio nei panni della donna tormentata. Una Charlize Theron che non avrebbe potuto diversamente impersonare se non un simbolo di bellezza. E Chris Hemsworth nei panni ovvi dello splendido ed eroico innamorato. Jessica Chastain non è forse la sua migliore compagna, ma nel complesso, tra le atmosfere fiabesche e gli scenari da opera fantasy, si può dire che quadri anch’essa nella godibilità della storia.

Commenti