House of Cards 6 stagione cast

House of Cards 6 stagione: il cast torna sul set senza Kevin Spacey

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!

Ripristino delle riprese di House of Cards 6 stagione dopo lo scandalo Kevin Spacey. Il cast della serie torna sul set con qualche new entry: tutte le news.

UPDATE 07/08/2018: House of Cards 6 stagione quando esce? La data di pubblicazione della sesta stagione della serie Netflix con Robin Wright è stata finalmente fissata. L’uscita di House of Cards 6 è per il 2 novembre 2018. Scopri più sotto tutte le anticipazioni su House of Cards 6 stagione cast, sulla trama e su che fine farà il personaggio di Frank Underwood finora interpretato da Kevin Spacey.

Era l’ottobre scorso quando Kevin Spacey, premio Oscar e acclamato attore e regista, veniva sbattuto in prima pagina su tutti i giornali internazionali per le sue indecorose abitudini sessuali. Poche settimane dopo, Netflix avrebbe annunciato lo stop delle riprese del suo film e l’addio a Frank Underwood da House of Cards 6 stagione.

Non solo, perché oltre all’allontanamento di Spacey da uno dei prodotti di punta della piattaforma, la serie TV sugli scandali delle alte sfere di potere veniva ufficialmente cancellata.

House of Cards 6 stagione
Kevin Spacey in una delle sue ultime scene di House of Cards

Oggi, secondo quanto si apprende dal sito Variety, le riprese della sesta ed ultima stagione sono ricominciate. A tornare sul set, la protagonista dei prossimi otto episodi Robin Wright, cui non ha certo giovato in termini di immagine l’essere stata per anni partner di Spacey.

Per forza di cose, il cast di House of Cards 6 stagione si arricchirà di alcune new entry. I nuovi volti non saranno certo in grado di rimpiazzare il carisma di Spacey, ma dovranno provarci. E soprattutto dovrà provarci Robin Wright, la cui interpretazione senza il collega di lunga data potrebbe apparire quasi claudicante.

Ma vediamo quali sorprese riserverà l’ultima stagione della serie per il suo canto del cigno.

House of Cards 6 stagione cast

In molti tra gli attori originari rientreranno nei frequentati panni dei loro personaggi storici. Rivedremo dunque da Doug Stamper a Catherine Durant, da Jane Davis a Janine Skorsky. Ecco la lista completa di attori e personaggi nel cast di House of Cards 6 stagione.

  • Robin Wright: Claire Underwood
  • Michael Kelly: Doug Stamper
  • Jayne Atkinson: Catherine Durant
  • Patricia Clarkson: Jane Davis
  • Constance Zimmer: Janine Skorsky
  • Derek Cecil: Seth Grayson
  • Campbell Scott: Mark Usher
  • Boris McGiver: Tom Hammerschmidt

Alcuni di questi tornano dalle passate stagioni, altri sono più o meno sempre rimasti regular. Non è chiaro invece se nei panni di guest-star o di regular della sesta stagione, ma a questo elenco andranno aggiunti anche:

  • Diane Lane
  • Greg Kinnear
  • Cody Fern

Ignoti al momento i personaggi che i primi due interpreteranno. Certo è che la loro fama li precede senz’altro.

La Lane è un’attrice apprezzatissima in America, specie per aver recitato nel cult Sotto il sole della Toscana, tanto amato oltreoceano quanto detestato qui da noi per la visione stereotipa che dà del nostro paese. Kinnear invece ha recitato con attori del calibro di Jack Nicholson o Tom Hanks, prendendo parte ad alcuni dei successi cinematografici dell’ultimo ventennio.

Per quanto riguarda Cody Fern, l’attore australiano è alle prime armi ma ha già dimostrato tutto il suo potenziale nel quarto episodio di American Crime Story Versace. In uno dei ruoli più intensi della stagione, Fern ha interpretato uno degli amanti e delle vittime di Andrew Cunanan. In House of Cards 6 stagione cast, invece, avrebbe dovuto essere uno dei nuovi interessi amorosi di Frank, ma il suo ruolo è andato incontro ad una inevitabile revisione ed è al momento ignoto.

A questo punto, ci si domanda che cosa accadrà esattamente al personaggio di Frank Underwood. Proviamo a darne alcune risposte.

House of Cards 6 stagione: che fine farà Frank Underwood?

Con l’estromissione di Kevin Spacey dalla sesta stagione, è chiaro che si dovrà giustificare l’assenza di Frank Underwood dallo schermo. L’ipotesi più discussa da Netflix è che il personaggio venga eliminato dalla storia e dalla scena, facendolo morire.

La morte di Frank potrebbe essere peraltro facilmente giustificata. Storicamente egli ha sempre avuto parecchi nemici o colleghi che provavano a fargli le scarpe. Un attentato, specialmente ora che l’incarico presidenziale è passato in mano alla moglie, potrebbe essere l’opzione più probabile.

House of Cards 6 stagione
Kevin Spacey e Robin Wright in House of Cards

Alternative a questa soluzione sono anche la prigione o un molto più forzato viaggio. A nostro avviso, la decisione migliore sarebbe non lasciare alcuna porta aperta. Se non altro perché neppure Spacey è stato considerato in diritto di aspirare ad una seconda possibilità.

CiakGeneration © riproduzione riservata.