Grant Gustin vittima di body shaming: il messaggio dell’attore di The Flash

Grant Gustin body shaming: l'attore di The Flash risponde agli attacchi sul fisico

1Grant Gustin body shaming: a seguito di una foto dal set di The Flash, il protagonista è stato preso di mira dagli hater per il suo fisico. Lui ha risposto.

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!

Grant Gustin body shaming – Ogni volta che esce una notizia del genere si stenta a credirci, ma oggi sul web c’è più cattiveria che bontà e a farne le spese sono un po’ tutti coloro che postano foto della loro vita quotidiana. E sei fai parte del mondo dello spettacolo gli attacchi aumentano. È quello che è successo nelle ultime ore a Grant Gustin, il famoso Barry Allen della serie TV The Flash. Dopo i suoi colleghi Stephen Amell (additato in passato per essere fuori forma) e Caity Lotz (considerata con poche curve e quindi troppo asciutta e muscolosa), oggi è toccato anche a Grant.

Nei giorni scorsi era stata pubblicata, a insaputa anche dello stesso attore, una foto che mostrava il primo prototipo della nuova tuta di Flash per la quinta stagione. Infatti, durante la nuova stagione, il protagonista avrà un’altra tuta e anche il famoso anello presente nei fumetti. Lo scatto è stato rimosso dai social, ma sembra che il tessuto fosse molto settile tanto da mostrare molto il fisico dell’attore.

Come conseguenza di ciò, Grant è stato attaccato duramente…

Indietro