Dark 2 stagione si fa

Dark 2 stagione si fa? Ecco tutto quello che sappiamo sul secondo capitolo dei Segreti di Winden. I creatori confermano, ora si attende Netflix.

Dopo il grande successo della pubblicazione di I Segreti di Winden su Netflix, coloro che tra gli abbonati del servizio streaming hanno già visto i primi dieci episodi si domandano: Dark 2 stagione si fa? La risposta è presto detta. Al momento, infatti, Netflix non ha ancora rinnovato ufficialmente la serie tedesca.

Pare verosimile però che, forse da qui ad un mese, l’annuncio di una seconda stagione arriverà. Lo show è già stato paragonato da molti ad uno Stranger Things dal taglio europeo, più vicino ad un certo cinema allucinato à la David Lynch che ai classici anni Ottanta. Le atmosfere misteriose e inquietanti della cittadina di Winden, il giovane cast di protagonisti e il reticolo intricato dei legami fra tutti i personaggi hanno contribuito a conquistare gli spettatori.

Dark serie TV Netflix

E tra coloro che aspettano la seconda stagione di Dark ci sono soprattutto i giovani. I social sono stati infatti presi d’assalto dopo la pubblicazione della prima stagione venerdì 1 dicembre 2017. In molti si sono interrogati sulle complicate parentele dei protagonisti, altri hanno messo in luce gli enigmi della serie, dando sfogo alle loro teorie. Dopo l’esordio un po’ faticoso, proprio per la necessità di entrare nel mondo di chi popola Winden, un episodio tira l’altro fino al conclusivo.

A confermare se Dark 2 stagione si fa o no potrebbe esserci anche soltanto il finale del decimo episodio. Nonostante la maggior parte delle domande ottenga una risposta e i nodi vengano al pettine, gli ultimi minuti aprono chiaramente la strada ad un secondo capitolo della serie. Ed è proprio questo ciò che tutti si aspettano. D’altronde, sono gli stessi creatori Baron bo Odar e Jantje Friese a dare per scontata la seconda stagione di Dark.

“Senza rovinare il grande colpo di scena finale, quello che accadrà è che gli spettatori penseranno ‘Devo vedere la seconda stagione'”.

Così infatti ha dichiarato l’ideatore e regista Odar in un’intervista esclusiva nel dietro le quinte.

La seconda stagione di Dark già nei piani dei creatori

E’ in fondo possibile che come altri prodotti originali Netflix anche Dark rientri nel ventaglio di quelli i cui piani vanno oltre una singola stagione sperimentale. Il piano della serie tedesca potrebbe perciò già essere stato in partenza di realizzare almeno due tranche di episodi. E’ successo per esempio lo stesso con Stranger Things, di cui i fratelli Duffer hanno indirettamente confermato fino alla quarta stagione.

Dark serie TV Netflix – Jonas

Ma è accaduto anche per The Crown, il creatore del quale ha parlato della possibilità di arrivare a raccontare fino alla contemporaneità della vita di Elisabetta II. E infine con Una Serie di Sfortunati Eventi, per la quale si pensa di concludere la trasposizione dell’intera saga dei romanzi di Lemony Snicket.

Dark 2 stagione cast

Come hanno chiarito più volte gli autori, il cast di Dark ha comportato la direzione di ben 72 attori differenti. Molti di loro interpretavano lo stesso personaggio in tre periodi storici diversi: il 1953, il 1986 e il 2019. La scelta di molti è ricaduta su giovani dai volti ancora vergini della TV o del cinema, e noti limitatamente ad esperienze teatrali. Non c’è ragione di credere che per la seconda stagione di Dark si pensi di rivoluzionare questo criterio. Tanto più che anche il finale del primo gruppo di episodi sembrerebbe confermare l’avvento di altri personaggi adolescenti.

Il cast di Dark 2 stagione che dovremmo ritrovare è ancora composto da:

  1. Louis Hofmann è Jonas Kahnwald
  2. Oliver Masucci è Ulrich Nielsen
  3. Jordis Triebel è Katharina Nielsen
  4. Maja Schone è Hannah Kahnwald
  5. Mark Waschke è Noah
  6. Karoline Eichhorn è Charlotte Doppler
  7. Stephan Kampwirth è Peter Doppler
  8. Angela Winkler è Ines Kahnwald

Su che cosa si fonderà invece la seconda stagione di Dark?

Dark 2 stagione trama

Dopo aver sviluppato l’annosa questione fra determinismo e finalismo (propendendo infine per ques’ultimo), il finale della prima stagione ha aperto la strada alla dimensione temporale di un futuro più lontano. Un futuro apparentemente distopico, nel quale Jonas dovrà riuscire a sistemare il passato confrontandosi con una realtà altra. Ora, infatti, il figlio di Mikkel sembra bloccato in una Winden che è ben lontana da quella che conosciuta. La centrale nucleare è scomparsa, e al suo posto figura un paesaggio desolato e disperato. Un nuovo incidente paragonabile a quello della centrale di Cernobyl nell’86 potrebbe aver di nuovo scompaginato le carte del tempo.

Dark serie TV Netflix – Noah

Si aggiunga poi che l’opportunità di viaggiare nel tempo sembrerebbe ora nota a tutti, visto come Jonas è stato accolto nel futuro. Ma cosa starà accadendo nel bunker del signor Doppler? E soprattutto, dov’è Noah? E’ lui infatti una delle poche altre incognite rimaste. La sua origine maligna e diabolica, le sue vere intenzioni e la ragione degli esperimenti sui bambini di Winden dovranno essere perciò centrali, se Dark 2 stagione si fa.

Commenti

comments

Commenti

comments