come arrivano Alison e Mona in The Perfectionists

Come arrivano Alison e Mona in The Perfectionists?

4La risposta alla prima domanda che tutti si fanno sullo spinoff di Pretty Little Liars. Come arrivano Alison e Mona in The Perfectionists? Parla Sasha Pieterse.

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!

In una recente video intervista, Sasha Pieterse avrebbe rivelato – per quanto le è permesso senza incorrere nel licenziamento – come arrivano Alison e Mona in The Perfectionists. L’attrice dello spinoff di Pretty Little Liars, da poche ore confermato come serie TV completa in dieci episodi, ha perciò risposto alla domanda più scottante sul nuovo show. Da Marlene King alla collega protagonista, Janel Parrish, infatti, nessuno aveva finora avuto il coraggio di parlare così apertamente.

Com’è noto, alla fine di Pretty Little Liars Mona vola a Parigi, dove in una prigione sotterranea al suo negozio di bambole, tiene segregate Alex e Mary Drake. Certamente non avevano lasciato la Vanderwaal in buoni rapporti con la DiLaurentis. Com’è perciò possibile che due personaggi così distanti tra loro si ritrovino nella stessa città? Non dimentichiamoci inoltre che proprio a causa delle angherie scolastiche di Alison, Mona divenne il primo -A.

Da quella volta, di tempo ne è passato, e tra Rosewood e il Radley Mona è rimasta a grandi linee la stessa, maturando però un maggiore controllo di sé. Alison, invece, ha formato una famiglia con Emily dimenticando i tempi da Queen-Bee liceale. Ora, trasferitasi ad insegnare nell’Università di Beacon Heights, potrebbe aver bisogno di un volto amico a farle compagnia. E questo volto sarà proprio Mona, che Sasha Pieterse ha definito prossima alleata di Alison.

Vediamo come…

Indietro
CiakGeneration © riproduzione riservata.