chi è Miguel Bernardeau

Chi è Miguel Bernardeau: bio, Instagram, altezza e fidanzata del Guzman di ELITE

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!

Chi è Miguel Bernardeau? Tutte le notizie su Guzman di ELITE: biografia, profilo Instagram e Facebook, altezza e fidanzata dell’attore spagnolo della serie Netflix.

Le quotazioni di Miguel Bernardeau sono improvvisamente balzate alle stelle, dopo la distribuzione internazionale della serie TV di Netflix ELITE. L’attore spagnolo, fino a qualche giorno fa assolutamente sconosciuto, ha infatti conquistato il pubblico con la sua apparizione nel ruolo di Guzman. Il suo è inizialmente il classico figlio di papà viziato e prepotente. Nel corso degli episodi scopriamo lati di lui sempre più interessanti. Lo vediamo lentamente innamorarsi della musulmana Nadia, mentre tutte le sue certezze collaterali lentamente si sbriciolano. La famiglia infatti si sfascia all’arresto del padre, e la sorella Marina viene uccisa da un ignoto assassino. Ma chi è Miguel Bernardeau, colui cioè che dà il volto al bel Guzman di ELITE? Scopriamolo insieme qui di seguito, con una lunga carrellata di informazioni e curiosità su di lui.

Chi è Miguel Bernardeau di ELITE: biografia e curiosità

Miguel Bernardeau Duato nato a Valencia il 12 dicembre 1996, il che significa che al momento in cui scriviamo deve ancora compiere 22 anni. Cresciuto in una famiglia di artisti (la madre è un’attrice, il padre un produttore cine-televisivo), ha studiato al Liceo Europeo di Madrid per poi volare a Los Angeles e approfondire qui l’esperienza recitativa. Inizialmente ha cercato di inserirsi nel circuito americano dello spettacolo, ma ben presto è dovuto rientrare in Spagna dove ha lavorato con maggior successo.

Miguel Bernardeau Instagram
Miguel Bernardeau Instagram

L’esordio avviene in TV all’età di vent’anni, nella serie Cuentame. Successivamente è apparso al cinema nella commedia Es Por Tu Bien accanto a Javier Camara, per poi tornare sul piccolo schermo. Il vero successo, in ogni modo, arriva con l’approdo nella produzione Netflix Elite, dove è stato scelto per interpretare Guzman. Da irruente antagonista dei buoni, il suo personaggio si tramuta gradualmente in una delle personalità più amate dal pubblico. Merito questo della relazione con la ragazza musulmana Nadia, e del suo senso di protezione nei confronti della sorella Marina. Di conseguenza Miguel Bernardeau sarà uno dei volti che dovremmo rivedere anche nel non ancora certo ma molto probabile ELITE 2.

Ma cerchiamo di conoscere ancora meglio l’interprete di Guzman, con il seguente elenco di curiosità e tante altre notizie sul suo conto.

Miguel Bernardeau curiosità

Per capire chi è Miguel Bernardeau di ELITE, vi proponiamo qui di seguito una serie di curiosità che lo riguardano. Dallo sport alla famiglia, dagli studi agli hobby, ecco tutto quello che dovreste sapere su di lui:

  • La madre Ana Duato è celebre in Spagna per aver interpretato il ruolo di Irene nella versione spagnola di Un Medico in Famiglia.
  • Attualmente si divide tra la Spagna e Los Angeles.
  • Ha una sorella di 16 anni più piccola di nome Maria.
  • Pratica molti sport, a partire dal surf, nuoto e jogging.
  • Ha frequentato anche il conservatorio a Los Angeles, dove ha approfondito lo studio della chitarra e del pianoforte.
  • Ha il tatuaggio di un quadrifoglio sul polso destro.
  • Possiede due cagnolini, Mimi e Marley, che vivono in Spagna con la sua famiglia.
  • E’ molto amico di Danna Paola, l’attrice e cantante messicana che ha partecipato con lui ad Elite.
  • Ama molto viaggiare.

Miguel Bernardeau Instagram, Facebook e Twitter

Miguel Bernardeau è piuttosto attivo sui social, specie su Instagram dove posta quotidianamente foto e filmati della sua vita. Molte anche le Instagram Stories tratte dalle sue giornate, o ispirate ai lavori nei quali compare. Grazie alla pubblicazione di Elite, l’attore è riuscito a raggiungere in pochi giorni la cifra di 300 mila follower circa. Intanto, il suo profilo Instagram presenta la spunta blu del “verificato” e si afferma sempre di più come vetrina principale attraverso cui conoscerlo meglio.

Su Facebook Miguel Bernardeau è meno attivo, ma la sua iscrizione risale al novembre del 2012 e conta circa 600 amici. Molti dei contenuti del suo profilo sono liberamente consultabili, e chissà che chiedendogli l’amicizia non abbiate la fortuna di ottenerla. Per quanto riguarda infine Twitter Miguel Bernardeau non compare nel social rappresentato dal simbolo dell’uccellino blu. In compenso esistono alcune pagine di fan aggiornate con tante curiosità su di lui.

Miguel Bernardeau altezza e fisico

Il Guzman di ELITE non ha lasciato il pubblico indifferente anche per merito di alcune scene di nudo che Miguel Bernardeau si è concesso mostrando il fisico e il lato B. Nel primo episodio della serie, per esempio, il suo personaggio viene colto di sorpresa da Nadia mentre fa l’amore con Lucrecia sotto la doccia della scuola.

Miguel Bernardeau fisico
Miguel Bernardeau

Il fisico di Bernardeau è il risultato di anni di vita sana e di parecchie ore di sport trascorse tra nuoto, jogging e cavalcate sulle onde dell’Oceano. Quanto è alto invece Miguel Bernardeau? L’altezza dell’attore dovrebbe aggirarsi intorno a 1,75 cm.

Miguel Bernardeau fidanzata

Cerchiamo infine di rispondere ad un’altra domanda molto urgente da parte del pubblico che voglia sapere chi è Miguel Bernardeau. Miguel Bernardeau è fidanzato? Chi è la sua ragazza e come l’ha conosciuta? Le uniche voci sull’argomento sono quelle che lo vorrebbero vicino alla collega Danna Paola.

Danna Paola e Miguel Bernardeau
Danna Paola e Miguel Bernardeau

Girovagando online, infatti, si capisce che il pubblico ha notato tra i due un’amicizia particolare, probabilmente sbocciata proprio sul set di ELITE. La coppia è stata per esempio fotografata insieme sul red carpet della presentazione di ELITE in Messico, dove del cast della serie erano presenti soltanto i due.

Nel cuore di Bernardeau, in ogni caso, sembra però non ci sia ancora nessuna ragazza in particolare. Se la relazione con la Paola manca ancora di ufficialità, lo scopriremo probabilmente solo nei prossimi mesi. Se invece così non fosse, c’è insomma sempre speranza per tutte le sue pretendenti!

CiakGeneration © riproduzione riservata.