Angela Bassett polemica su AHS? L’attrice non sarà nel cast di Apocalypse

American Horror Story 8 Angela Bassett

1American Horror Story 8 Apocalypse: Angela Bassett non ci sarà. L’attrice spiega le ragioni della sua assenza, senza troppo celare una velata polemica.

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!

Se qualcuno si stesse chiedendo perché, tra i nomi delle streghe di Coven ad essere ricondotte da Ryan Murphy in American Horror Story Apocalypse, non figurasse quello di Angela Bassett, ecco la sua risposta. L’attrice, entrata nel cast della stagione 3 nel ruolo dell’esperta di vudù Marie Laveau, non sarà nella stagione 8. Questa sarà la seconda stagione consecutiva in cui la Bassett non compare nella serie, e ci si comincia a domandare perché.

In un’intervista ad Us Weekly, allora, la Bassett ha voluto spiegare i motivi della sua assenza. Benché sia stata reimpiegata nello show come regista di alcuni episodi, l’attrice non tornerà in qualità di interprete. Almeno per il momento si limiterà infatti al set di 9-1-1, il nuovo successo della rete FOX targato Ryan Murphy, dove la Bassett è una delle protagoniste. Qui veste i panni di un’agente di polizia impegnata nelle più disparate missioni di salvataggio dei civili in situazioni di pericolo.

L’attrice newyorkese ha dichiarato di essere molto affezionata alla sua Athena Grant, perché si tratta di un personaggio sì ordinario ma ricco d’interessanti sfumature. Il merito di averle dato vita è stato oltre che suo soprattutto di Ryan Murphy, al quale è grata per la capacità di costruire ruoli comuni eppure stimolanti.

Perché allora non tornare sul set di American Horror Story? Be’, in questo caso Angela Bassett risponde non senza un velo di polemica. Ecco infatti come si è giustificata.

Indietro