Home
18/10/2017

American Horror Story 7: nell’episodio 7 torna Jamie Brewer

American Horror Story 7: nell’episodio 7 torna Jamie Brewer

Si riaffaccia anche Jamie Brewer, l’ex Adelaide di Murder House, nell’episodio 7 di American Horror Story 7. Ecco in che ruolo l’abbiamo vista.

E’ trascorso più di un anno da quando Jamie Brewer, l’attrice di American Horror Story affetta da sindrome di Dawn, era stata intervistata sostenendo che l’avremo probabilmente vista anche in Roanoke. Eppure, dopo la messa in onda dei dieci episodi della sesta stagione, c’aveva colto la delusione di non averla notata. In effetti, l’ex Adelaide di Murder House non ha avuto occasione di parteciparvi, probabilmente perché contro le sue aspettative Ryan Murphy non riuscì a concepire un nuovo ruolo adatto a lei. Quest’anno invece non è andata così. La Brewer è infatti comparsa nell’episodio 7 di American Horror Story 7.

Jamie Brewer - American Horror Story 7 - episodio 7

L’abbiamo vista infatti interpretare una delle adepte alla setta diretta da Bebe, recitando dunque accanto ad un’altra veterana dello show come Frances Conroy. La Brewer non prendeva parte ad una delle stagioni di American Horror Story da quando è stata la versione in carne e ossa della bambolina Marjorie di Freak Show. Anche in quel caso, contrariamente a Murder House e Coven dove figurava nel cast di ricorrenti, si trattò di un’apparizione speciale.

Jamie Brewer resta ad ogni modo uno dei volti più amati della serie, che anno dopo anno i fan si augurano di poter ritrovare per ammirarne il talento in parti differenti. E’ chiaro che, nei panni di una delle femministe ispirate al manifesto ideologico di Valerie Solanas, il suo coinvolgimento nella serie è stato nuovamente limitato. L’augurio è dunque che nella prossima stagione l’attrice possa riprendersi lo spazio che le è stato tolto, con dispiacere di tutti.

Commenti